The Voice Generation, tutto sulla nuova stagione: data d’inizio, conduttore, giudici, novità

È tutto pronto per la nuova edizione di The Voice Generation. Ecco tutto quello che si sa: la data di inizio, conduttori, giudici e novità.

Le serate di Rai 1 stanno per essere occupate da una nuova trasmissione che intratterrà il pubblico televisivo fino alla fine della stagione. Mancano pochi giorni all’inizio del format. The Voice Senior si è ormai concluso, ma per fortuna i fan del programma non dovranno aspettare molto per rivedere un’altra versione dello show sul piccolo schermo. Al posto del fortunato programma tonerà The Voice Generation che andrà a occupare le prime serate del venerdì sera.

The Voice Generation: tutte novità
Le novità del nuovo programma di Rai 1 – rockforlife.it

Dunque, dopo The Voice Kids e The Voice Senior, questo nuovo programma metterà alla prova gli over 60 che duetteranno con un familiare di generazioni diverse, ma non è esclusa la presenza di terzetti o band. Dunque, un programma in linea con i precedenti ma che darà modo ai telespettatori di conoscere altri talenti.

The Voice Generation quando inizia: data, conduttrice e giudici

Per quanto riguarda la conduzione di The Voice Generation, il nuovo show prossimo in partenza sulla rete ammiraglia Rai, esattamente come i due precedenti format, anche questo sarà condotto da Antonella Clerici. È proprio la conduttrice che ha lanciato il promo del suo nuovo programma musicale, spiegandone il regolamento.

The Voice Generation quando inizia
Clementino e Gigi D’Alessio tra i coach. Foto: Ansa – rockforlife.it

La data scelta per l’inizio è fissata per venerdì 12 aprile, quindi una settimana dopo la finale di The Voice Senior. Mentre anche i giudici che avranno il compito di scegliere saranno gli stessi del precedente format, ovvero Loredana Bertè, Arisa, Gigi D’Alessio e Clementino. D’altronde, come si suol dire, “squadra che vince non si cambia”.

Gli step saranno i medesimi di The Voice: i 4 coach saranno di spalle al palco e non vedranno i concorrenti tranne se decideranno di girarsi. Saranno loro a dover immaginare in quanti saranno sul palco e provare a capire anche il legame familiare che intercorre tra di loro.

Infatti, un tratto fondamentale di questo nuovo format è che i concorrenti devono avere un legame familiare: nonni con i nipoti, genitori o figli, o qualsiasi altra parentela. Dunque, non resta che attendere una sola settimana per gustarsi questo nuovo show in prima serata di Rai 1. La Clerici ci ha già dimostrato di essere perfetta nel ruolo di conduttrice, in grado di stimolare e incoraggiare i partecipanti. Quindi è molto probabile che la trasmissione otterrà nuovamente un grande successo.

Impostazioni privacy