Vasco Rossi, il suo patrimonio è davvero faraonico: ecco quanto ha accumulato durante la sua carriera

Vasco Rossi è uno dei cantautori italiani più amati di sempre, il suo patrimonio è faraonico. Ha accumulato grosse cifre durante la sua carriera.

Blasco è uno dei più grandi artisti della scena musicale italiana. Le sue canzoni sono grandi successi, cantate da intere generazioni. Una “vita spericolata” come ha raccontato il docufilm in 5 puntate di qualche mese fa, un misto di “genio e sregolatezza”.

Vasco Rossi: record patrimonio
Vasco Rossi ha accumulato un patrimonio stellare – rockforlife.it

Si è autodefinito “provocatore”, Vasco Rossi è senza dubbio uno dei maggiori esponenti della musica rock leggera italiana. La sua carriera è partita alla fine degli anni ’70 e per tutto questo tempo ha pubblicato la bellezza di 34 album, oltre degli EP e un’opera audiovisiva. In totale ha venduto 40 milioni di dischi ed è uno degli artisti con il più successo nazionale.

Non a casa Blasco detiene vari primati, come essere stato al primo posto nella classifica degli album più venduti nel nostro paese in 5 anni diversi. Con il passare del tempo, Vasco è diventato una vera e propria icona generazionale, esibendosi in oltre 800 concerti e raggruppando più di 10 milioni di fan. Una carriera stellare che gli ha permesso di mettere da parte un bel po’ di soldi.

Vasco Rossi patrimonio: ecco a quanto ammonta

Per chi non lo sapesse, Vasco Rossi detiene il record mondiale di spettatori paganti in un concerto solista: al Modena Park del 2017 si presentarono in 225.173 persone, una cifra incredibile oggi come allora. Tuttavia, detiene anche molti altri record a livello italiano.

Vasco Rossi patrimonio: cifre
Le cifre del patrimonio di Vasco (Foto: Ansa) – rockforlife.it

È riconosciuto da moltissime persone come il padre di una rivoluzione musicale che ha dato origine a brani che trattano temi esistenziali e sociali, canzoni che hanno caratterizzato da ormai oltre quarant’anni il suo stile. Tutto ciò lo ha portato ad accumulare un patrimonio di decine di milioni di euro, anche se la cifra precisa non è dato saperla.

Incassa poco più di 1 milione di euro l’anno per i diritti SIAE, visto che le sue canzoni sono tra le più cantate. Per i concerti le stime che si leggono su Proiezioni di Borse parlano di cifre a sei zeri, tra biglietti, merchandising e indotto. Senza contare il fatto che la sua azienda Giamaica Srl ha un giro di affari di circa 10 milioni l’anno, investendo in diversi settori anche in quello immobiliare.

Un lavoro esemplare quello di Vasco che gli ha fruttato non solo un guadagno economico, ma anche una serie di riconoscimenti importanti come il Premio Nazionale de “Il Paroliere”, due premi della Targa Tenco, il Premio Lunezia, il Nastro d’Argento, il Premio Fernanda Pivano.

Impostazioni privacy