Kate Middleton, perché William non era accanto a lei nel video

Kate Middleton ha da poco annunciato di avere il cancro, ma un’assenza ha insospettito molti. William non era presente.

La stampa internazionale non ha dato il meglio di sé negli ultimi mesi. Una conseguenza, questa, delle evidenti lacune mediatiche prodotte dai periodici aggiornamenti di Kensington Palace in merito alle condizioni di salute della Principessa del Galles. Mentre Kate Middleton riceveva la triste diagnosi, i tabloid hanno speculato sulla sua figura elaborando tesi complottiste e presunte quanto improbabili relazioni extraconiugali del primogenito Windsor. La web community ha prodotto un paragone tra la nuora di Re Carlo III e Diana Spencer, sostenendo che entrambe siano state lacerate dalla tossicità dell’istituzione monarchica. E, nel frattempo, la diretta interessata iniziava il percorso chemioterapico preventivo.

kate video perché non c'era william
L’assenza di William nel video-confessione di Kate insospettisce il web – foto: ansa – rocklife.it

Di fronte alle illazioni ed alla diffusione di notizie confuse, la Principessa del Galles ha deciso di neutralizzare definitivamente l’impunito vespaio, concedendo ai suoi sudditi un po’ di chiarezza. Kate Middleton ha il cancro e dunque non potrà rispettare gli impegni pubblici associati al suo ruolo. Ha inoltre anticipato di non aver modo di partecipare alla consueta messa di Pasqua e all’incontro tradizionale con la stampa e i fan della Royal Family. Si ritirerà dunque a vita pseudo-privata per dedicarsi alla sua salute e alla battaglia contro il tumore all’addome. Un’assenza tuttavia ha insospettito l’opinione pubblica: William, di fatto, non appare nel video pubblicato sui social.

William sostiene Kate silenziosamente

Kate Middleton annuncia, da sola, l’esito della diagnosi. La scelta della Principessa del Galles tuttavia ha insospettito i sudditi britannici e non solo. Qualcuno si è interrogato sul motivo che avrebbe spinto il futuro Re d’Inghilterra a non intervenire direttamente in merito alla tragedia che ha colpito la moglie e madre dei suoi figli.

kate video perché non c'era william
William sostiene Kate in silenzio – foto: ansa – rocklife.it

In realtà la diretta interessata, secondo un insider, avrebbe deciso di farsi carico di tutto in quanto vera protagonista della confusione prodotta dagli aggiornamenti di Kensington Palace.

I riferimenti al marito, nel video, sono molti: Kate lo ringrazia e spiega ai followers come la scelta di tutelare le reale natura dell’intervento è nata dal tentativo di realizzare quanto accaduto in pace e serenità.

Al contempo, una fonte vicina ai Principi del Galles ha tenuto a sottolineare quanto l’erede al trono sia fiero della donna che ha scelto di avere al suo fianco. L’appello dell’erede di Diana Spencer, la quale ha sensibilizzato l’opinione pubblica a rispettare un momento così difficile, è caduto dunque nel vuoto.

Impostazioni privacy