Mal di testa, se senti questa canzone alla radio alza il volume: scomparirà in un attimo

Si può dire addio al mal di testa grazie a una canzone. Se la senti alla radio alza subito il volume: così risolvi il problema.

Le persone che soffrono di emicrania possono trovare sollievo nella musica. È stata appena scoperta una canzone in grado di contrastare il mal di testa. Una svolta inaspettata che consente di trovare un altro rimedio a questo malanno tanto comune.

mal di testa canzone scomparirà
Una canzone fa scomparire il mal di testa – (Rockforlife.it)

In Italia il 12% della popolazione soffre di emicrania. Si tratta di circa 8 milioni di abitanti, tra cui la maggior parte dei quali è donna, con un rapporto di 1 a 3 rispetto agli uomini. I rimedi naturali per il mal di testa spesso non risultano efficaci, mentre i farmaci, con il tempo, possono intaccare gravemente la salute.

Per questo motivo può essere utile tentare la strada della musica per mettere da parte questa problematica. Discorso che vale ancor di più se si è soliti tentare strade alternative per contrastare il mal di testa, come la meditazione o la respirazione.

La musica riduce il mal di testa: la canzone da ascoltare per dire addio al problema

Nel corso degli anni vari studi hanno dimostrato gli effetti positivi della musica. Questa volta un’indagine condotta dall’University College di Dubino ha fatto luce su una canzone in grado di far passare il mal di testa: “All of us“.

Canzone contrasta emicrania
La canzone del musicista Anatole riduce l’emicrania – (Rockforlife.it)

La canzone è stata realizzata dall’artista Anatole, il quale, per la sua composizione, ha utilizzato molteplici strumenti tra cui archi, campane e pianoforte. Il risultato finale è stata una melodia terapeutica che tende la mano nella battaglia contro l’emicrania.

I ricercatori hanno testato il brano su un campione di 286 individui affetti da emicrania, mal di schiena e altri dolori muscolari. Lo studio ha evidenziato come, ascoltando “All of us“, la maggior parte di loro ha avvertito un senso di sollievo e benessere.

Il team di studio ha sottolineato che la canzone riesce a generare un senso di meraviglia che conduce ad un effetto benefico sui recettori del dolore. La musica, quindi, ha la capacità di ridurre l’intensità del fastidio, portando il cervello a concentrarsi sulle sensazioni positive che l’armonia sollecita nelle persone che soffrono di mal di testa. In questo modo la dopamina, l’ormone del benessere, viene prodotta più facilmente. Questa più semplice produzione apre la strada a una maggiore capacità di ridurre il senso di dolore e fastidio.

Impostazioni privacy